Rsa Costa d’Argento

27 aprile 2016

logo Costa d'ArgentoLa Residenza Costa d’Argento è una residenza sanitaria assistenziale che può ospitare fino a 80 persone autosufficienti e non autosufficienti.
Nata nel 1938 per volontà dell’Istituto Sorelle della Misericordia, dal 2006 è gestita dalla cooperativa Uscita di Sicurezza.

La Rsa Costa d’Argento è convenzionata con l’Azienda sanitaria Toscana Sudest per 39 posti, mentre gli altri sono destinati a privati. Al suo interno ospita anche un centro diurno anziani che accoglie fino a 24 persone autosufficienti e non autosufficienti.

costaArgentoRsa (19)
costaArgentoRsa (18)
costaArgentoRsa (17)
costaArgentoRsa (16)
costaArgentoRsa (15)
costaArgentoRsa (14)
costaArgentoRsa (13)
costaArgentoRsa (12)
costaArgentoRsa (11)
costaArgentoRsa (10)
costaArgentoRsa (9)
costaArgentoRsa (8)
costaArgentoRsa (7)
costaArgentoRsa (6)
costaArgentoRsa (5)
costaArgentoRsa (4)
costaArgentoRsa (3)
costaArgentoRsa (2)
costaArgentoRsa (1)

La struttura e le camere

Disposta su quattro piani, la Rsa è così articolata: il piano terra è dedicato agli spazi polifunzionali, a disposizione degli ospiti e dei loro familiari, mentre i tre piani superiori ospitano le camere da letto.

Tutte le camere sono dotate di servizi privati con accesso dall’interno. In ogni piano sono a disposizione degli ospiti dei telefoni cordless, che possono essere utilizzati in ciascuna stanza, in modo da garantire l’intimità delle conversazioni.

Le camere si affacciano sul giardino interno della struttura, su piazza Beccaria o sullo splendido panorama della laguna di Orbetello.

La residenza dispone di un ampio giardino, di circa 300 mq, dotato di un gazebo con salottino, che ne consente un utilizzo anche nelle giornate di sole, grazie alla gradevole ombra.

All’interno della residenza si trova anche una cappella, dove vengono celebrate la Messa e altre funzioni, secondo il rito cattolico, ogni domenica e in tutte le festività previste dall’anno liturgico.

La residenza si trova nel centro storico di Orbetello, in una posizione privilegiata, nel cuore della cittadina. A pochi passi dal corso principale, la Rsa “Costa d’Argento” è inserita nel tessuto urbano ed è vicina quindi a negozi e altri esercizi commerciali, al cinema, al teatro, alla biblioteca cittadina e a molte chiese.
Dalla residenza si raggiunge in pochi minuti anche la suggestiva laguna di Orbetello, attraverso la passeggiata che si estende sul lungo-laguna.

Nelle immediate vicinanze della Residenza “Costa d’Argento” è situata una fermata dell’autobus, che rende agevoli gli spostamenti degli ospiti e dei loro familiari: in pochi minuti si può raggiungere la stazione ferroviaria e le sedi dei servizi sanitari, come l’ospedale “San Giovanni di Dio” o il distretto sanitario.

I servizi

La Rsa “Costa d’argento” assicura all’ospite un servizio di soggiorno di tipo alberghiero, unito all’assistenza socio sanitaria alla persona. Sono molte le prestazioni offerte agli ospiti della residenza sanitaria “Costa d’Argento”. Oltre ai servizi di assistenza infermieristica e socio assistenziale, medica e riabilitativa, si va dal servizio di pedicure e parrucchiere a quello di animazione, passando per prestazioni extra, come il servizio di accompagnamento e altri che vengono concordati con l’ospite e i familiari in base alle esigenze.

Il servizio di animazione e la terapia occupazionale sono garantiti dal lunedì al venerdì e godono di una fitta rete di relazioni con associazioni, enti e altre realtà territoriali che collaborano nello svolgimento di iniziative, laboratori, feste, uscite a tema e attività volte al mantenimento o al recupero delle abilità degli ospiti.

Le attività assistenziali, sanitarie e fisioterapiche vengono realizzate attraverso progetti personalizzati (PAP – Progetti di assistenza personalizzati) calibrati quindi sulle esigenze della persona assistita e concordati con l’interessato e i suoi familiari.

Gli ospiti possono usufruire del servizio di reception/accoglienza, deposito, telefono e posta. La struttura è dotata di televisori e ogni giorno è fornita di giornali quotidiani.

Nella gestione della Rsa “Costa d’Argento”, Uscita di Sicurezza mette al centro l’ospite con la sua autonomia, rispettando la sua persona e le sue esigenze.

Il momento dell’ingresso nella struttura rappresenta un passaggio fondamentale per l’ospite e la sua famiglia. Per questo il personale affronta con particolare cura ed attenzione questo momento di cambiamento, sostenendo le persone nel processo di ambientazione nella nuova casa.

Il personale

Opera all’interno della struttura personale qualificato, che spazia dall’addetto all’assistenza di base all’operatore socio sanitario, dall’infermiere all’animatore, oltre a fisioterapista, estetista, parrucchiere, addetto alle manutenzioni, addetti alla segreteria e alla ristorazione.

Lo staff direttivo e di coordinamento è costituito dal direttore della struttura, dai responsabili delle aree infermieristica ed assistenziale e dai referenti della turistica che operano attraverso un confronto continuo con tutte le altre figure presenti in cooperativa.