Nuova via al bastione Cavallerizza con il progetto “Ciel’in città”

CavallerizzaE’ Uscita di Sicurezza la cooperativa capofila del progetto “Ciel’in città” (che coinvolge anche i Comuni di Grosseto, Prato e Massa, la fondazione Grosseto Cultura, l’istituzione Le Mura e le associazioni Tecla e Ciel’ in città) che ha l’obiettivo di riqualificare, per il capoluogo maremmano, il bastione Cavallerizza delle Mura medicee.

Ammonta a 360mila euro la cifra complessiva che sarà investita per dare nuova vita a quella zona della cinta muraria. Nei prossimi mesi, quindi, dopo una di riqualificazione strutturale dell’area, sarà avviato un  progetto ludico-didattico che trasformerà il bastione in un parco con  opere d’arte e un calendario di iniziative pensate per coinvolgere  i ragazzi delle scuole. Il progetto, infatti, finanziato da  “Con i bambini – Impresa sociale” ha l’obiettivo di contrastare la dispersione scolastica e ridurre la povertà educativa minorile, avvicinando i più piccoli alla cultura e all’arte attraverso il gioco e altre attività.

Tra queste la realizzazione di giochi del passato da parte dei ragazzi, la creazione di bozzetti, la realizzazione di quattro grandi sculture gioco e di un’area playground da inserire in quello spazio, laboratori, stage e attività formative con le scuole.